CARCIOFI E PATATE IN UMIDO, LA RICETTA TIPICA SARDA

Carciofi e patate in umido

Quello tra carciofi e patate è un abbinamento molto apprezzato in tutta Italia: ottimo sia come contorno, sia come secondo piatto a sé stante. Inoltre è frequentemente utilizzato come base per ghiotti piatti unici, con l’aggiunta di uova, di formaggi o di salumi. In effetti piatti a base di carciofi e patate sono piuttosto frequenti, tanto come sformati, quanto in umido e in padella.

Ricette considerate tipiche del territorio si riscontrano in Sardegna, Calabria e Liguria. La ricetta che proponiamo è appunto quella sarda, peraltro praticamente uguale a quella calabrese: le differenze sono minime, dovute essenzialmente all’uso di carciofi di diversa qualità che, data la combinazione con le patate, impongono un diverso procedimento di cottura .

DOSI per 4 persone.


INGREDIENTI

  • 6 carciofi
  • 400 g di patate
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cipolla
  • ½ dado
  • prezzemolo
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

ESECUZIONE

  1. Pulite i carciofi tagliando i gambi a 5 cm dalla base del fiore, eliminate le foglie esterne e tagliate le punte di quelle restanti. Sbucciate la parte esterna dei gambi e tagliateli a pezzi. Tagliate i carciofi in 4 spicchi e lasciateli a bagno in acqua acidulata con limone
  2. Pelate le patate, tagliatele a tocchetti, lasciatele 5 minuti a bagno in acqua fredda per eliminare l’amido superficiale, poi scolatele e asciugatele
  3. Preparate un po’ di brodo sciogliendo il mezzo dado in due bicchieri (circa 300 ml) di acqua bollente
  4. Tritate insieme gli spicchi di aglio e la cipolla e fateli appassire a fuoco dolce in una casseruola con 4 cucchiai di olio e un cucchiaio di prezzemolo tritato
  5. Calate i carciofi e innaffiateli con 1 bicchiere di brodo, incoperchiate e lasciate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti
  6. Unite le patate insieme al rimanente brodo (a tutto o parte, secondo necessità), aggiungete una passata di pepe macinato al momento, mescolate e completate la cottura. Spolverate con ancora un po’ di prezzemolo tritato e servite carciofi e patate ben caldi.

.

.

.

Vedi anche

●●●   Carciofi alla romana profumati al vino
●●●   Verza ripassata con patate, aglio e rosmarino