INSALATA DI ZUCCHINE CRUDE: L’INUSUALE BONTÀ

Insalata di zucchine crude

L’insalata di zucchine crude è un piatto davvero facile e veloce da preparare, ma anche… sorpresa! estremamente gradevole. Basta solo pensarci, perchè è piuttosto inusuale l’idea di mangiare zucchine crude. Invece ve le consigliamo vivamente, al di là degli aspetti dietetici.

Tradizionalmente l’insalata di zucchine crude è un piatto tipico della Sicilia, dove viene preparata nella maniera basilare che vi stiamo proponendo, oppure arricchita di ingredienti vari, a scelta tra capperi, pomodori, olive, pinoli, formaggi vari e poco altro.

Nessun consiglio per la realizzazione della ricetta, che è elementare e può essere servita come contorno, ma anche come rinfrescante antipasto. L’unica cosa importante è la scelta delle zucchine, che devono essere fresche e turgide, e possibilmente di varietà tenera. Le zucchine migliori sono quindi le cosiddette “romanesche” e simili. Sono però da provare anche le varietà colorate (gialle, rosse e striate) che oggi si sta tentando di promuovere.

La menta della ricetta è quella romana. Va ovviamente bene anche la mentuccia (o nepetella), non foss’altro perchè è l’aroma tradizionalmente utilizzato in Sicilia (nepitedda), mentre consigliamo di evitare la menta piperita, per l’aroma eccessivo che risulta un po “strano”.
Infine un consiglio per il pepe: tutte le varietà vanno bene, ma è da preferire quello bianco. E non perchè più buono, ma solo per il banale motivo che non si vede: la polvere di pepe nero sul lucido della zucchina cruda ad alcuni dà la sensazione di polvere… e basta.

DOSI per 4 persone.


INGREDIENTI

  • 4 zucchine lunghe e tenere
  • 1 limone
  • menta
  • origano
  • pepe
  • olio extravergine di oliva

ESECUZIONE

  1. Lavate e spuntate le zucchine, asciugatele strofinandole vigorosamente
  2. Preparate in una ciotola la citronette per il condimento: sciogliete una presa di sale in un cucchiaio di succo di limone, aggiungete 3 cucchiai di olio, un po’ di pepe macinato al momento, una decina di foglie di menta sminuzzate e un pizzico di origano secco. Mischiate a lungo e lasciate insaporire per almeno mezz’ora
  3. Tagliate le zucchine a fettine sottili e regolari, se possibile utilizzando una mandolina o altro apposito strumento. Salatele e lasciatele riposare 10 minuti in frigo, o comunque in un luogo fresco e buio. Quindi con un canovaccio asciugatele dell’acqua fuoriuscita
  4. Condite l’insalata di zucchine con la citronette, mescolate bene e servite decorando con foglioline di menta

.

.

.

.

Vedi anche

●●●   Puntarelle alla romana: l’insalata più rustica e sfiziosa
●●●   Insalata di fagioli freschi


Ricette Correlate