MELE AL FORNO CON NOCI E PISTACCHI, DIRETTAMENTE DAL TRENTINO

Mele al forno con noci e pistacchi

Le mele al forno dolci e calde  sono un dessert tipicamente invernale, perfetto per dare calore ai giorni più freddi dell’anno. Tuttavia, servite appena tiepide sono ottime in ogni stagione: per una merenda che i bambini gradiscono in modo a volte insospettato, per una gustosa prima colazione, come dessert di fine pasto.
Con l’aggiunta di un paio di cucchiai di crema pasticcera e un po’ di fantasia nell’impiattarle le mele al forno diventano un dolce degno di comparire su qualsiasi tavola, anche la più esclusiva.

Circa la scelta delle mele, le migliori da cuocere sono tradizionalmente considerate le Golden e Renetta. In realtà vanno bene tutte (dipende solo dai gusti), con una leggera preferenza per le varietà acidule, come le Granny Smith, Fuji, Pink Lady, Annurca e simili.

Questa ricetta si rifà liberamente alla tradizione del Trentino Alto Adige, dove le mele al forno fanno parte del Dna familiare da oltre 7 secoli, rese dolci da miele e zucchero, ricche di frutta secca, spezie e creme.

DOSI per 4 persone.


INGREDIENTI

  • 4 grosse mele
  • 6 noci
  • 40 g di pistacchi sgusciati
  • 2 cucchiai di miele
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 6 fiocchi di burro (circa 30 g)
  • cannella.

ESECUZIONE

  1. Lavate accuratamente le mele, asciugatele e tagliate a metà senza sbucciarle. Eliminate i torsoli e i piccioli, quindi adagiatele in una teglia da forno di grandezza appena sufficiente a contenerle tutte
  2. Tritate finemente i pistacchi insieme ai gherigli delle noci
  3. Sbriciolate un pochino di stecca di cannella e mescolatela ai due cucchiai di zucchero
  4. Spalmate il miele su tutte le mele e poi copritele con le briciole di pistacchi e noci. Mettete un pezzetto di burro nelle cavità dei torsoli e infine spolverate tutto con lo zucchero profumato di cannella
  5. Fate cuocere in forno già caldo a 180°C: il tempo esatto dipende dal tipo di forno e dalla varietà delle mele, ma più o meno occorreranno 20-30 minuti. Potete anche usare il forno a microonde: in tal caso fate cuocere – a seconda delle mele – da 6 a 8 minuti alla massima potenza

.

.

.

.

Vedi anche

●●●   Lo strudel come lo fanno in Val di Non e dintorni
●●●   Crostata di mele con crema pasticcera


Ricette Correlate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.