PASTA FREDDA CON TONNO E LIMONE, UN PRIMO PIENO DI SPRINT

pasta fredda con tonno e limone

La pasta fredda con tonno e limone è un piatto mediterraneo estivo, da mangiare a temperatura ambiente o anche leggermente rinfrescato. L’origine è probabilmente della costiera amalfitana, dove il limone rientra nelle ricette di svariati primi piatti e si tramanda anche un tipico condimento per pasta basato sul solo limone.

Semplice e veloce, la pasta fredda con tonno e limone è un piatto apprezzato anche dai più giovani, perché spigliato e non convenzionale.
Si fa con il tonno sott’olio, che in questo caso deve necessariamente essere di ottima qualità, ed è adatto a tutti i tipi di pasta secca di piccolo taglio, sia corta che lunga: spaghetti, linguine, tagliolini, pennette, conchiglie, fusilli, mezze maniche e simili.
È frequente l’uso di aggiungere nel condimento un po’ di scorza di limone grattugiata. Nel caso, però, davvero poca: giusto un profumo.

Come quasi tutte le paste “fredde”, anche questa con tonno e limone va mangiata a temperatura ambiente, non fredda di frigo.

DOSI per 4 persone.


INGREDIENTI

  • 360 g spaghetti
  • 240 g tonno sott’olio in filetti
  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • Prezzemolo
  • Pepe (facoltativo)
  • Olio extravergine di oliva

ESECUZIONE

  1. Grattugiate metà della scorza del limone (solo la parte gialla) e mettetela nell’acqua (salata) di cottura della pasta
  2. Spremete il limone, sciogliete nel succo una presa abbondante di sale, quindi mescolatelo con 5 cucchiai di olio extravergine (circa 60 ml) e 2 cucchiai di prezzemolo tritato. Emulsionate benissimo e lasciate insaporire una decina di minuti
  3. Tritate lo spicchio di aglio e fatelo imbiondire a fuoco dolcissimo in una padella con un cucchiaio di olio. Sgocciolate il tonno, sminuzzatelo e fatelo insaporire con l’aglio per 3-4 minuti a fuoco dolce, mescolando. Se necessario regolate di sale
  4. Scolate gli spaghetti bene al dente, versateli nella padella e fateli saltare per 1 minuto a fuoco moderato, mescolandoli bene con il tonno
  5. Spegnete il fuoco, aggiungete l’olio con il limone e il prezzemolo, mischiate bene la vostra pasta fredda con tonno e limone e fatela riposare un paio di minuti di minuti prima di servire a temperatura ambiente. Se piace completate con una macinata di pepe

.

.

.

.

Vedi anche

●●●    Linguine con bottarga e acciughe
●●●    Pappardelle ai ceci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.