PATATE ARROSTO SPECIALI, CON UVETTA, NOCI E ROSMARINO

Patate arrosto con uvetta, noci e rosmarino

Le patate arrosto sono il contorno più diffuso dopo l’insalata, ma probabilmente il più gradito. Nessuno dice di no ad un buon piatto di patate arrosto: profumato, colorato, leggermente gratinato.

Quella che proponiamo è una ricetta originale e alternativa alle consuete patate al forno. Non perché quest’ultime abbiano ormai stufato, che quando sono ben fatte sono virtualmente imbattibili (a proposito di “ben fatte”, vedi Patate al forno perfette? Le regole dei grandi cuochi), ma semplicemente per cambiare.
E anche un po’ per stupire! Perché la ricetta che vi stiamo proponendo è davvero pochissimo conosciuta. È molto probabile che, vedendo il piatto, i vostri ospiti vi guarderanno prima con stupore e interesse, poi, dopo averlo assaggiato, anche con un po’ di ammirazione.

Insomma, una ricetta da aggiungere ai pro-memoria per i piatti da festa. Queste patate arrosto sono infatti un contorno ideale per le festività pasquali, natalizie e non solo: vanno benissimo anche per compleanni, onomastici, ferragosto, ricorrenze varie e per tutte le altre feste che sarà il caso di inventare a proposito.

DOSI per 4 persone.


INGREDIENTI

  • 800 g di patate
  • 2 spicchi di aglio
  • 40 g di uvetta
  • Gherigli di 20 noci
  • Rosmarino
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva

ESECUZIONE

  1. Lavate, sbucciate e tagliate le patate, quindi gettatele in acqua bollente leggermente salata e fatele cuocere 5 minuti. Scolatele, raffreddatele e (importante) asciugatele
  2. Fate rinvenire per 10 minuti l’uvetta in un bicchiere di acqua tiepida
  3. Ungete una teglia da forno, versateci le patate, aggiungete gli spicchi di aglio tagliati in quattro e infornate per 20 minuti circa con il forno già caldo a 180°, rimestando dopo 10 minuti
  4. Scolate e strizzate delicatamente l’uvetta, sbriciolate  i gherigli di noce grossolanamente (più di quanto si vede nella foto) e aggiungeteli alle patate insieme a due rametti di rosmarino spezzettati e a  due prese di sale. Mescolate bene e completate la cottura per altri 7-8 minuti
  5. Sfornate le patate arrosto, aggiungete una passata di pepe macinato al momento, verificate se sono salate a puntino e servitele ben calde

.

.

.

.

Vedi anche

●●●   Patate e cardoncelli arrosto   
●●●   Peperoni e patate saltati alla calabrese
●●●   Verza ripassata con patate, aglio e rosmarino

 


Ricette Correlate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.