PENNE CON ZUCCHINE E NOCI PROFUMATE DI MENTA

Penne con zucchine e noci al profumo di menta

Un piatto molto semplice, davvero quaresimale, eppure gustosissimo queste penne con zucchine. Un abbinamento piuttosto comune per le pasteasciutte, quasi sempre nella versione in bianco e con l’aggiunta di pecorino più uno o due altri ingredienti, da scegliere tra un lungo elenco di possibili candidati.

Le penne con zucchine che proponiamo, con noci, menta e pecorino, sono una versione riveduta di ricette tradizionali, che si rifanno in particolare alla Sicilia e alle Marche. Nella prima è diffuso un piatto tipico realizzato come nella nostra ricetta, ma con le zucchine fritte invece che stufate e le mandorle al posto delle noci. Nelle Marche è tradizionale la pasta con le noci, condita con pecorino, foglie aromatiche e qualcos’altro, tra cui le zucchine.

Va però detto che i primi a base di pasta, e in particolare proprio di penne con zucchine sono diffusi in tutta Italia, spesso con ricette molto simili alla nostra seppure con ingredienti diversi. Il che offre l’estro per numerose varianti, tra cui l’aggiunta di speck o pancetta, l’uso di aglio al posto della cipolla, l’uso di far cuocere più a lungo le zucchine e poi schiacciarle in forma di pesto e così via.

La menta della ricetta è quella romana (Mentha spicata), altrimeti usate la menta comune. Da evitare invece la menta piperita il cui sapore è eccessivamente penetrante e caratteristico.

DOSI per 4 persone.


INGREDIENTI

  • 360 g di penne
  • 300 g di zucchine
  • 1 cipolla
  • Ricotta salata
  • 8 noci
  • Menta romana
  • Olio extravergine di oliva

ESECUZIONE

  1. Affettate la cipolla e fatela appassire per 5 minuti in una padella a fuoco dolcissimo con 5 cucchiai di olio
  2. Lavate e capate le zucchine, tagliatele a rondelle e versatele nella padella. Mescolate, mettete il coperchio e fate cuocere a fuoco moderato per 4-5 minuti
  3. Sminuzzate grossolanamente (ma piuttosto fini) i gherigli di noce e aggiungeteli alle zucchine, regolate di sale e profumate con 6-7 foglie di menta spezzettate. Fate cuocere altri 4 minuti a fuoco leggermente più alto, mescolando più volte
  4. Scolate le penne al dente, versatele nella padella e mescolate con cura. Spegnete il fuoco, aggiungete 3 cucchiai di ricotta salata, amalgamatela bene con la pasta (se necessario allungate il condimento con un paio di cucchiai dell’acqua di cottura della pasta)  e servite.

.

.

.

.

Vedi anche

●●●   Fusilli con sugo di zucchine alla campagnola   
●●●   Pasta con finocchietto selvatico, pomodorini e mandorle


Ricette Correlate