ASPARAGI AL GORGONZOLA, ACCOPPIATA CREMOSA E PERFETTA

Gli asparagi al gorgonzola, la cremosa ricetta lombarda

L’abbinamento tra asparagi e gorgonzola è, come dire… perfetto? Si, non si può definire diversamente. Tant’è che spesso piace anche alle persone che non amano il gorgonzola (😮 ebbene si, ci sono anche persone che non amano il gorgonzola!)

In realtà tutti i prodotti a base di latte si abbinano perfettamente con gli asparagi. Molti (forse la maggioranza) ritengono che l’abbinamento in assoluto migliore sia con il binomio “burro e parmigiano”. Sul quale di sicuro non c’è niente da ridire. Tuttavia gli asparagi al gorgonzola sono anche meglio (a nostro personalissimo gusto), soprattutto con il gorgonzola a salsa, come nel caso della nostra ricetta.

Poi va detto che un secondo abbinamento ideale è con le uova, le cui note sulfuree si sposano altrettanto perfettamente con gli asparagi. Questi infatti hanno sentori piacevolmente complessi, che richiamano il solfureo delle uova, ma anche il dolce di alcune erbe e l’amarognolo delle noci. Infatti la ricetta più usata per gli asparagi è quella insieme alle uova cotte nel burro e parmigiano.

Ma le ricette di asparagi al gorgonzola pure non scherzano, spesso arricchite di ingredienti a base di uova. Un arricchimento, quest’ultimo che si può realizzare molto facilmente. Per esempio aggiungendo nella salsa di gorgonzola un tuorlo d’uovo sodo, oppure un po’ di maionese.
Ma se volete davvero godere, il nostro consiglio è di mangiare questi asparagi al gorgonzola con accanto un paio di uova in camicia, o di uova barzotte. Un gran piatto per una gran cena nella quale volete fare un figurone.


DOSI PER 4 PERSONE

Ricetta degli asparagi al gorgonzola:
gli ingredienti

  • 600 g di asparagi coltivati
  • 200 g di gorgonzola (secondo gusto, in genere si preferisce dolce)
  • Vino bianco secco
  • Aceto di vino bianco
  • Scorza grattugiata di limone
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva

La preparazione

  1. Pulite gli asparagi ed eliminatene la base legnosa, accorciandoli in modo che abbiano tutti la medesima altezza. Quindi lavateli, legateli a mazzetto e metteteli a sobbollire in una pentola dove possano restare dritti, con le punte che fuoriescono dall’acqua bollente leggermente salata. Lasciateli cuocere per 8 minuti, massimo 9, con le punte che si inteneriscono al vapore
  2. Preparate la salsa sminuzzando il gorgonzola e mettendolo in una ciotola, oppure nell’apposito contenitore, nel caso intendiate usare il mixer. Condite con una presa scarsa di sale, 4 cucchiai di olio di oliva, 2 cucchiai di aceto e 60 ml di vino (una comune tazzina da caffè) a temperatura ambiente. Mescolate a lungo, usando preferibilmente una frusta (oppure il mixer) fin quando la salsa è perfettamente omogenea
  3. Scolate gli asparagi, lasciateli stiepidire, disponeteli nel piatto da portata e irrorateli con la salsa appena fatta. Servite i vostri asparagi al gorgonzola spolverizzati di pepe macinato al momento e di (poca) buccia di limone grattugiata

Ti è piaciuta la ricetta degli asparagi al gorgonzola?
Prova anche queste altre ricette tradizionali:

Seguici e consigliaci sulle nostre pagine Facebook (profumodibasilico) e Instagram (@profumodibasilico.it)