BROCCOLETTI RIPASSATI CON ACCIUGHE E NOCI

Broccoletti ripassati con acciughe e noci, alla moda pugliese

I broccoletti ripassati in padella sono una specialità tutta italiana e molto diffusa soprattutto nel Centro-Sud. Soffriggi aglio, olio e peperoncino, aggiungi di broccoletti sbollentati e vai: un godimento amarognolo e friccirarello cui moltissimi non sanno dire di no. Nemmeno la mattina a colazione, in Puglia e Calabria. E non sto ironizzando: a volte capita anche a me di fare la prima colazione salata con caffè e pane tostato condito con broccoletti ripassati! Ma quanti altri modi conoscete di cuocere i broccoletti come contorno?
Se andate matti per i sapori amari potete mangiarli all’agro, cioè lessati e conditi con sale, olio e limone. Poi?

In effetti le ricette di broccoletti utilizzati come contorno si contano sulle dita di una mano. E anche quelle un pochino più complesse (come i celebri e buonissimi broccoletti con le salsicce) prevedono comunque broccoletti ripassati in padella nel modo consueto.
Ecco perché siamo certi che la ricetta pugliese che vi stiamo proponendo, con le acciughe e le noci, sarà una piacevole novità per chiunque. Non solo per chi già ama questo ortaggio tipicissimo dell’Italia.


Broccoletti ripassati e abbinamenti

Broccoletti, cime di rapa, friarielli
Broccoletti, detti anche cime di rapa (in Puglia), friarielli (in Campania), broccoli di rapa (in Calabria) e rapini (in Toscana)

Detti anche cime di rapa (in Puglia), friarielli (in Campania), broccoli di rapa (in Calabria) e rapini (in Toscana), i broccoletti sono un ortaggio tipico dell’agricoltura italiana. Si consumano praticamente solo da noi e in pochissime altre zone del mondo, per lo più da provenienza italiana. In pratica si tratta di una varietà di rapa (Brassica rapa silvestris) di cui si consumano le infiorescenze e anche le foglie più tenere che le circondano. Li potete vedere nella foto qui accanto.

Da un punto di vista sensoriale sono caratterizzati da un tipico sapore pungente e amaro che si accosta in modo particolarmente apprezzato sia con i sapori salati, sia con quelli grassi e dolci.  Da qui il frequente accostamento con le acciughe e i formaggi (in modo particolare Grana padano e pecorini… ma provateli con il gorgonzola!). Oppure con le grasse salsicce e, in generale, con tutte le carni di maiale arrostite o grigliate. Oppure, appunto, con le noci, il cui sapore tannico, dolce e oleoso è perfetto per smorzare ed esaltare quello amaro dei broccoletti


DOSI PER 4 PERSONE

.

La ricetta dei broccoletti ripassati:
gli ingredienti

  • 600 g di broccoletti (ovvero cime di rapa o friarielli)
  • 1 acciuga sotto sale (2 filetti)
  • 10 noci
  • Aceto balsamico
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva

La preparazione

  1. Sciacquate l’acciuga, deliscatela con cura ed eliminate la coda, quindi sminuzzatela a pezzetti  //  Sgusciate le noci e tritatene grossolanamente i gherigli: sbriciolateli a pezzetti minuti, senza però polverizzarli
  2. Mondate i broccoletti eliminando le eventuali parti ingiallite e i gambi più coriacei, quindi gettateli in acqua bollente e leggermente salata. Lasciateli cuocere 7-8 minuti da quando riprende il bollore, infine scolateli e lasciateli sgocciolare bene
  3. Scaldate 4 cucchiai di olio in una padella, facendoci soffriggere i pezzetti di acciuga a fuoco dolcissimo per circa un minuto. Unite i broccoletti, le noci e un cucchiaio di aceto balsamico (o anche normale aceto da cucina, purché sia davvero buono, non quello industriale economico). Lasciate insaporire su fuoco moderato per 5 minuti, mescolando più volte
  4. Al termine regolate di sale, profumate con una passata di pepe macinato al momento e lasciate riposare 5 minuti con il coperchio. Servite ancora tiepidi, quasi caldi i vostri broccoletti ripassati con acciughe e noci

Vedi anche

Seguici e consigliaci sulle nostre pagine Facebook (profumodibasilico) e Instagram (@profumodibasilico.it)