ZUCCHINE FARCITE AL FORNO CON SAPORI E PROFUMI DI LIGURIA

Zucchine farcite al forno con sapori e profumi di liguria

Ricetta molto semplice e molto pratica, particolarmente utile per semplificare i pranzi complicati. Le zucchine farcite infatti, come tutte le verdure ripiene e cotte in forno, si prestano bene ad essere preparate con largo anticipo. Anche la sera per il pranzo del giorno successivo. Il sapore, infatti, acquista pienezza e maturità dopo un riposo di alcune ore. Per poi essere nuovamente esaltato da un leggero riscaldamento subito prima di essere servite.

Queste zucchine farcite sono tipiche della Liguria. Regione dove abbondano le ricette di ortaggi in vario modo farciti. Ma, la realtà è che tutte le regioni italiane sono miniere di ricette di ortaggi farciti e grigliati al forno. Considerate le possibili varianti per ciascun ortaggio, parliamo letteralmente di centinaia di ricette.

La nostra proposta è caratterizzata dalla presenza dei funghi secchi. Che vengono aggiunti in quantità modesta, ma sufficiente per dare un tono speciale agli aromi della farcitura. I funghi secchi sono un ingrediente che in Liguria viene utilizzato spesso e volentieri per ogni tipo di farcitura, anche a base di carne.

Importante: le zucchine farcite della nostra ricetta cuociono nel forno da crude. In questo modo mantengono meglio il sapore e restano sì cotte, ma molto al dente, come in genere piacciono oggi. A questo scopo è però indispensabile che siano zucchine molto fresche e non eccessivamente grandi.
Le ricette tradizionali prevedono invece una veloce sbollentata preliminare. Ovvero vanno semplicemente tenute 4-5 minuti in acqua già bollente, prima di procedere con la ricetta come descritto qui sotto. Considerate che questo procedimento preliminare è tutt’oggi consigliato da molti chef, compresi alcuni tra i più celebri. Regolatevi come preferite, ma tenetene conto per i tempi di cottura. Nel nostro caso (zucchine crude) sono previsti 30-35 minuti con forno a 170°. Nel caso di zucchine sbollentate sono sufficienti 20 minuti, ma a 190°.

DOSI per 4 persone


INGREDIENTI

  • 4 zucchine medio-grandi
  • 7 cucchiai di mollica di pane raffermo
  • 3 cucchiai colmi di Parmigiano grattugiato
  • 2 uova
  • 60 g circa di prosciutto crudo magro
  • 15 g di funghi secchi
  • Latte
  • Origano
  • Pepe
  • Olio extravergine di oliva

ESECUZIONE

  1. Sminuzzate i funghi e metteteli a mollo in una tazzina da caffè colma di acqua tiepida. Lasciateli rinvenire per 20-30 minuti, scolateli, strizzateli (senza gettare l’acqua d’ammollo) e infine tritateli finemente
  2. Lavate le zucchine, spuntatele alle estremità e tagliatele a metà per il verso lungo. Quindi, con l’apposito vuotazucchine e aiutandovi con un cucchiaino, svuotatele in gran parte conservando la polpa estratta. 
  3. Pestate bene (oppure tritate molto finemente) la polpa delle zucchine e versatela in una ciotola insieme alla mollica di pane e al Parmigiano. Bagnate con l’acqua usata per i funghi, quindi unite le due uova grossolanamente sbattute e date una prima mescolata. Ora regolate di sale, irrorate con un filo di olio e profumate con origano e con pepe macinato al momento. Aggiungete il prosciutto finemente tritato e mescolate a lungo, bagnando con poco latte per volta fin quando il composto raggiunge la giusta consistenza
  4. Dividete l’impasto in tante parti quante sono le mezze zucchine, dopodiché distribuitelo sopra ciascuna di esse. Compattatelo con le mani per dargli una forma regolare
  5. Infine ungete con poco olio una teglia da forno, disponeteci le zucchine farcite e lasciatele cuocere nel forno preriscaldato a 170° per circa 30 minuti. Sono cotte quando il ripieno appare dorato e inizia a formarsi una leggera crosticina. Lasciate poi riposare per almeno mezz’ora le vostre zucchine farcite prima di servirle moderatamente calde: d’estate si apprezzano anche a temperatura ambiente. Tenete comunque presente che (come per tutti gli ortaggi farciti) il sapore di queste zucchine matura e diventa più armonico se vengono lasciate riposare a lungo (per esempio mezza giornata) per poi essere dolcemente riscaldate subito prima di essere servite.

Vedi anche

●●● Fiori di zucca ripieni alla romana, farciti di alici e mozzarella
●●● Peperoni ripieni di… peperoni, alla maniera d’Abruzzo

Seguici e consigliaci sulle nostre pagine Facebook (profumodibasilico) e Instagram (@profumodibasilico.it)